orologio nel prompt

personalizzare il prompt del terminale(provato ai tempi di Fedora5)

Per avere il prompt blu in grasseto che indica l’ora, aggiungere la riga seguente al file nascosto .bashrc che si trova all’interno della cartella home dell’utente

# User specific aliases and functions
PS1=”\[\033[1;34m\][\t \u@\h \W]$\[\033[0m\] “

esempi crontab

00 22 * * * alle 22:00 ogni giorno
00 22 1-7 * * alle 22:00 solo 1 primi 7 giorni del mese
00 22 1-7 4,8 * alle 22:00 solo 1 primi 7 giorni del mese di Aprile e Agosto
00 22 * * 3-5 alle 22:00 solo dal mercoledi al venerdi (0=domenica 6=sabato)
*/20 10-12 * * 1-6 ogni 20 minuti tra le 10 e le 12(:40) dal lunedi al sabato

Esempio: per fare backup ogni 5 minuti riga in crontab:

  • */5 * * * * cp -urp /origine/ /destinazione
    -u copia solo file modificati dall’ultima copia
    -r copia anche le sottocartelle e i file contenuti
    -p mantiene data e ora di ultima modifica originali del file

 

formattare in FAT32

  • con /sbin/fdisk /dev/sda togliere eventuali partizioni e crearne una nuova (fdisk ha istruzioni a video) NB con ‘ t ‘ si può cambiare il tipo di identificatore della partizione da ‘Linux’ a quello desiderato (codice c per win95 LBA)
  • con /sbin/mkdosfs -F 32 -n NOME /dev/sda1 -v viene creato il filesystem FAT32 anche su dischi maggiori di 32Gb (cosa non possibile sotto WinXP). Il NOME deve essere max 11 caratteri.