Mint 20 configurazione di samba

Dalla versione 20 di Mint non è più possibile installare il comodissimo pacchetto system-config-samba per gestire graficamente la creazione di utenti e cartelle, e quindi samba va configurato manualmente. Forse impegnandosi un po’ si potrebbe compilare dai sorgenti, ma ancora non ho provato.

Bisogna installare samba con

apt install samba samba-common smbclient

e poi modificare a mano il file di configurazione standard che viene creato, si può usare sia sudo nano /etc/samba/smb.conf da riga di comando, sia sudo xed /etc/samba/smb.conf per avere un editor in ambiente grafico.

Al file di configurazione andranno aggiunte o modificate le righe per la condivisione, ad esempio per modificare il nome del workgroup, andare alla riga workgroup e impostare un nome a scelta.

workgroup = WORKGROUP

Poi, in fondo al file, aggiungere una sezione con il nome della cartella da condividere.

[condivisa]
    path = /condivisa
    browseable = Yes
    writeable = Yes
    valid users = nomeutenteabilitato

La cartella deve esistere ed essere scrivibile nel filesystem, quindi crearla prima di aggiungerla alla configurazione di samba.

NB: se per caso non fosse possibile sfogliare le cartelle condivise, anche se sono marcate come browseable=yes, provare ad aggiungere questo parametro subito sotto alla riga workgroup:

server min protocol = NT1

questo abilita il protocollo SMB1, dovrebbe riguardare l’accesso da Windows, forse anche da MacOS. (Soluzione valida anche in caso di difficoltà tra Mint 19 e xubuntu 20)

Infine, salvare, uscire e creare la password samba per l’utente (per semplicità, eventuali utenti aggiuntivi possono essere creati da ambiente grafico)

smbpasswd -a nomeutenteabilitato

riavviare servizi smb e nmb con i comandi

sudo service smbd restart 
sudo service nmbd restart 

Verificare la configurazione con testparm
Una volta avviata la condivisione si possono verificare gli accessi con smbstatus

A questo punto l’utente abilitato potrà collegarsi alla cartella di rete con il suo nome e password.